RICHIEDI UNA
CONSULENZA GRATUITA

CLICCA QUI
Depilazione uomo: meglio ceretta o epilazione laser?

Depilazione uomo: l’uso della ceretta è, senza alcun dubbio, il più tradizionale metodo di depilazione non solo femminile, ma anche maschile. Sempre più in voga perché visto – rispetto ad altri metodi come la crema o il rasoio – come un metodo che provoca un minor numero di danni, potrebbe essere sostituito dall’uso di epilazione laser, anche per l’uomo. Vediamone i punti di vantaggio ed i punti negativi in funzione del trattamento innovativo di epilazione che, invece, elimina i peli superflui in maniera radicale, progressiva e permanente.

Da sempre vista come “il male minore”, la ceretta è ad oggi considerata come un metodo di depilazione femminile e maschile che ha chiaramente i suoi vantaggi, se vista in confronto con altri trattamenti depilatori come rasoio o crema, ma che, rispetto al trattamento dell’epilazione permanente con laser a diodo 808, è sicuramente da considerare come un metodo di serie B.

Possiamo con concretezza e dovizia di particolari ammettere che la depilazione è un metodo che può comportare vantaggi e svantaggi ma che, se analizzata rispetto all’epilazione con laser, è sicuramente un metodo da non preferire. Anche la ceretta, che è sempre stata vista, rispetto ad altri metodi di depilazione, come uno dei meno problematici per quel che riguarda le sue conseguenze sulla pelle, in realtà al giorno d’oggi è sempre meno efficace rispetto all’epilazione.

Depilazione maschile con ceretta: anche gli uomini hanno la pelle sensibile

Molto spesso si ritiene, erroneamente, che l’uomo non abbia una pelle delicata e che, per questo motivo, essa sia in grado di sopportare tutto ciò che la pelle della donna non può tollerare. In realtà, però, questo è sicuramente un errore, forse dovuto al pensiero ed al luogo comune relativo all’uomo visto come “macho”, e come rappresentante del sesso forte: sulla pelle, queste considerazioni non hanno senso di esistere e pertanto possiamo con sicurezza ammettere che la depilazione con ceretta o con altri metodi che possono irritare la pelle possono avere lo stesso effetto, sia sull’uomo che sulla donna.

Vantaggi della ceretta: il metodo di depilazione considerato meno dannoso

Rispetto ad altri metodi di depilazione, quello che fa uso della ceretta è quello che consideriamo non solo come il più diffuso, ma anche come il meno dannoso in assoluto. Ecco i vantaggi di questo trattamento:

  • Esso non ha grandi controindicazioni, a parte il dolore: infatti, a differenza della crema depilatoria, non brucia il pelo e quindi vi sono meno possibilità che la pelle venga maltrattata dal suo utilizzo;
  • È un trattamento che ha una durata più lunga, in fatto di risultato, rispetto ad altri metodi: pertanto, la ceretta può essere utilizzata una volta al mese, e le gambe rimangono lisce e depilate per un lasso di tempo più lungo rispetto al rasoio o alla crema;
  • È un trattamento che tende ad estirpare il pelo e quindi non a tagliarlo – come farebbe il rasoio – oppure a bruciarlo – come farebbe la crema – e questo significa che la sua efficacia è maggiore e che vi è anche la tendenza a rendere meno forte il pelo e quindi a determinarne un sostanziale indebolimento.

Svantaggi della ceretta, non solo per la pelle femminile ma anche per l’uomo

  • La ceretta è un metodo che può provocare irritazioni, follicoliti o fastidi, specialmente in chi ha la predisposizione a questo genere di problemi;
  • La parte superficiale della pelle può essere strappata in concomitanza con lo strappo che elimina i peli superflui: motivo per il quale, ovviamente, soprattutto chi ha una pelle chiara o delicata, rischia di avere un danno fisico come bruciature, allergie o abrasioni;
  • Si tratta di un trattamento doloroso, che può appunto provocare fastidio al momento dello strappo, e che non tutti riescono tollerare:;
  • La ceretta è sconsigliata in caso di problemi di fragilità capillare o di flebiti e vene
    varicose, in quanto i capillari sottili potrebbero facilmente andare incontro a rottura.

Epilazione laser: i vantaggi rispetto alla ceretta, anche per l’uomo

Ovviamente, anche la pelle maschile può essere facilmente soggetta a fastidi ed irritazioni, e pertanto  gli svantaggi relativi all’utilizzo della ceretta possono essere di gran lunga superati con l’uso dell’epilazione laser a diodo 808.

In particolare, eliminare i peli superflui con l’uso dell’epilazione laser può essere vantaggioso anche per l’uomo, per questi motivi:

  • L’epilazione laser è selettiva sul pelo: non va ad eliminare la parte superficiale di quest’ultimo ma va invece a contrastare solo la crescita del pelo. La tecnica è quella della fototermolisi selettiva, e determina non solo la distruzione del bulbo, ma anche delle cellule che ne determinano la rigenerazione, diventando così un metodo molto interessante per il risultato, duraturo e chiaramente permanente. Al massimo, invece, il risultato della ceretta può raggiungere un mese;
  • L’epilazione laser non è dolorosa: l’unica sensazione che solo alcune persone possono percepire è quella di un leggero fastidio al momento del passaggio del manipolo da parte dell’operatore, ma nulla di più;
  • Il trattamento rende possibile una riduzione sia del numero dei peli che del loro diametro, rappresentando così uno dei metodi più interessanti in assoluto anche grazie alla sostanziale e progressiva eliminazione del bulbo pilifero.

In conclusione, quindi, possiamo ammettere che l’epilazione laser è un trattamento che, per i suoi innumerevoli vantaggi, va di gran lunga preferito a tutti i metodi di depilazione, anche per quel che riguarda l’uomo.

Scopri i trend di bellezza, il lifestyle per una vita sana e i migliori trattamenti per il tuo corpo sul nostro blog.

Per qualunque informazione contattateci o venite a trovarci nei nostri Centri, non vediamo l’ora di prenderci cura di voi.


Biolaser. Feeling Beauty.

Epilazione laser definitiva a 19,90€ Richiedi la promo