RICHIEDI UNA
CONSULENZA GRATUITA

CLICCA QUI

Epilazione schiena uomo: è certamente una delle richieste più diffuse da parte dell’essere umano maschile, quella di ottenere un risultato fattibile per quel che riguarda l’eliminazione dei peli di troppo sulla schiena. Ma è sempre così facile evitare la ricrescita? Quali sono i metodi che si possono utilizzare per rendere possibile un risultato duraturo nel tempo?

Epilazione schiena uomo: è possibile in maniera efficace con trattamento laser a diodo 808

Il Laser a diodo 808nm – che fa uso, quindi, della lunghezza d’onda pari a 808nm – è un metodo ad oggi molto riconosciuto ed efficace, caratterizzato da alcune specifiche caratteristiche e fattori che lo rendono unico, e tra i migliori del settore in assoluto.

Le caratteristiche positive del trattamento laser a diodo 808 per l’eliminazione dei peli superflui sono, nello specifico:

  • Efficacia del trattamento già in poche sedute: anche se è vero che il risultato duraturo e permanente nel tempo si vede in un numero di sedute variabile, che in genere va da 6 a 8 ma che è definito a seconda di alcuni fattori specifici e individuali, è pur vero che in genere questo trattamento inizia a dare i suoi esiti positivi già in poche sedute. È possibile infatti già dopo un mese iniziare a veder cadere i primi peli, quelli che sono stati colpiti nella loro fase anagen, ovvero nella loro fase attiva di crescita. Questo rappresenta anche chiaramente uno stimolo importante, perché i peli che cadono in questa fase, poi non ricresceranno più;
  • Assenza di dolore e di rischi per chi si sottopone al trattamento: a differenza di quanto accade in genere con i vari metodi e tecniche di depilazione, il trattamento laser non è affatto doloroso e non comporta alcun fastidio. Solo in alcuni casi alcuni soggetti dichiarano di percepire, al momento del passaggio del manipolo, un leggero pizzicore: tuttavia, non vi sono dolori veri e propri come invece può accadere con la ceretta, ad esempio. Bisogna comunque dire che anche se in effetti il trattamento è indolore, vi sono delle regole che vanno rispettate dall’operatore specializzato ed ovviamente anche dal soggetto, che va informato su tutte le regole da seguire in fatto di trattamento post-epilazione con autocura domiciliare;
  • Permanenza del risultato nel tempo: una volta che i peli sono caduti e superate le sedute necessarie affinché l’eliminazione dei peli superflui sia andata a buon fine, il risultato può essere definito permanente nel tempo. E questo significa che ci si può dimenticare dei peli di troppo per lungo tempo, a differenza di quanto invece avviene in genere con altri metodi. È tuttavia necessario o può ritenersi necessario sottoporsi una tantum a qualche seduta di mantenimento: per questo motivo, l’epilazione non viene chiamata definitiva ma è chiamata permanente.

Le caratteristiche appena descritte che riguardano i trattamenti di epilazione laser a diodo 808 non sono solo riferite alla donna, ma anche al genere maschile: in effetti, solo erroneamente si penserebbe che la donna si affidi in maniera esclusiva a queste tecniche che, in realtà, possono essere utili anche all’uomo per eliminare in maniera ugualmente efficace i peli superflui che si presentano soprattutto su alcune zone del corpo come ad esempio, appunto, schiena e spalle.

Epilazione laser a diodo 808 per la schiena dell’uomo: come far sì che si eviti la ricrescita dei peli

In linea generale, si definisce il trattamento di epilazione laser a diodo 808 un metodo non definitivo ma permanente, per mezzo del quale si vanno a contrastare i peli superflui e la loro ricrescita. Questo significa che, rispetto alla depilazione, vi sono delle differenze molto importanti che riguardano proprio il trattamento laser a diodo 808: utilizzando il classico trattamento di depilazione con crema o rasoio, con depilatore elettrico o ceretta, ci si ritrova in poco tempo a dover di nuovo combattere contro l’antiestetica e fastidiosa peluria di troppo, cosa che chiaramente non avviene con l’epilazione laser.

Ciò, comunque, non significa che dopo il trattamento con laser a diodo 808 i peli non ricresceranno mai più, specialmente in zone difficili da trattare – ma non impossibili, ricordiamo – come appunto la schiena e le spalle dell’uomo, dove i peli sono molto più concentrati, più spessi e più forti. Altrimenti, si chiamerebbe epilazione definitiva e non epilazione permanente!

Possiamo però dire che, seguendo la linea generale che è quella di affidarsi ad una o due sedute l’anno di mantenimento del risultato ottenuto, è facilmente possibile contrastare la ricrescita dei peli di troppo, anticipandone quindi la ricrescita stessa e continuando nell’azione di indebolimento del follicolo pilifero. In ogni caso, è bene che questi fattori vengano comunque definiti nella prima seduta iniziale, quella conoscitiva, che viene effettuata tra l’operatore del centro e il soggetto.

Scopri i trend di bellezza, il lifestyle per una vita sana e i migliori trattamenti per il tuo corpo sul nostro blog.

Per qualunque informazione contattateci o venite a trovarci nei nostri Centri, non vediamo l’ora di prenderci cura di voi.


Biolaser. Feeling Beauty.

 

Epilazione laser definitiva a 19,90€ Richiedi la promo